fbpx
Tucano è Fashion Partner dell’AI Week 2024

Tucano è Fashion Partner dell’AI Week 2024

Tucano è lieta di essere Fashion Partner dell’AI Week di Rimini per il secondo anno consecutivo. L’evento, che si svolgerà dall’8 al 12 aprile, prevede sia la diretta streaming sia due giorni di presenza, il 9 e il 10, presso il Palacongressi di Rimini. Per l’edizione 2024, Tucano ha dedicato ai relatori e ai giornalisti gli zaini Luna dotati di AGS, un rivoluzionario sistema elastico degli spallacci in grado di alleggerire il peso sulle spalle. Uno stand Tucano, ricco di interessanti novità, sarà allestito per l’occasione e accoglierà i visitatori presentando non solo le ultime novità ma anche il settore “Tucano per le Aziende”, dedicato alle personalizzazioni e ai progetti speciali.

L’AI week di Rimini, giunta alla sua quinta edizione, è il più grande evento italiano sull’Intelligenza Artificiale e ospiterà esperti internazionali, workshop, demo e tavoli di networking. Sostenibilità, editoria e cyber security sono solo alcuni degli argomenti trattati insieme ai casi di successo e alle sfide che ci aspetteranno nei prossimi anni. In questo contesto in rapida evoluzione, caratterizzato da cambiamenti epocali, l’evento di Rimini rappresenta un’opportunità di conoscenza e di aggiornamento sulle ultime tendenze e sulle nuove frontiere della tecnologia AI. Sensibile ai temi dell’ecosostenibilità, dell’innovazione tecnologica e della responsabilità sociale di impresa, Tucano partecipa all’evento sia come sponsor tecnico sia come attento osservatore di un mondo tecnologico in continua evoluzione e al centro del quale vi è l’intelligenza artificiale e i suoi straordinari sviluppi. Tutti ben sappiamo quanto l’AI sia diventata ormai parte integrante del tessuto tecnologico contemporaneo, rivoluzionando in modo significativo molteplici settori, dall’industria alla medicina, dalla finanza all’istruzione.

Dai sistemi di apprendimento automatico alla robotica avanzata, passando per l’analisi dei dati e la guida autonoma, l’intelligenza artificiale continua a stupire e a offrire soluzioni sempre più sofisticate e versatili. La sua capacità di apprendimento e adattamento continua a sorprendere, aprendo la strada a nuove possibilità e sfide in un futuro divenuto presente.

L’undicesima edizione del Salone del Risparmio è popolata dalle shopper Tucano, gadget ufficiali dell’evento per tutti gli iscritti

L’undicesima edizione del Salone del Risparmio è popolata dalle shopper Tucano, gadget ufficiali dell’evento per tutti gli iscritti

Dal 15 al 17 settembre si svolgerà al MiCo, il polo degli eventi della fiera di Milano, l’undicesima edizione del Salone del Risparmio, tra le più importanti manifestazioni dedicate al settore del risparmio gestito, il cui titolo è «Da risparmiatore a investitore: la liquidità per costruire nuovi mondi”. Anche quest’anno Tucano è partner dell’evento, con la shopper ufficiale dedicata a tutti gli iscritti, quest’anno di colore verde, e con uno stand all’insegna dell’ecologia ricco di prodotti anche acquistabili.

shopper_tucano_ufficiale_per_il_salone_del_risparmio_2021

Le novità per questa edizione sono i nuovi zaini in tessuto ottenuto dalla plastica riciclata e i prodotti per lo smart working, una serie di interessanti accessori per lavorare da casa in piena comodità. Il Comodo, cuscino da lavoro per laptop, il maxi tappeto da scrivania o i mini stand per PC sono solo alcune delle proposte in linea con un pubblico abituato alle nuove modalità di lavoro, adottate negli ultimi anni.

stand_tucano_al_salone_del_risparmio
shopper_ufficiale_tucano_per_il_salone_del_risparmio_2021

Organizzato come di consueto da Assogestioni, l’evento 2021 si svolgerà in presenza, pur mantenendo anche la formula ibrida per chi desiderasse seguirlo a distanza. Il programma prevede un’ampia partecipazione di pubblico e circa 350 relatori misti, appartenenti per lo più al mondo finanziario, politico e universitario.  I temi della sostenibilità e dell’innovazione sono al centro del convegno, approfonditi da un’analisi dedicata ai vantaggi di una buona digitalizzazione e alle potenzialità di un’industria attenta al cambiamento climatico e contro le differenze sociali. I relatori potranno contare su una platea di circa 10.000 visitatori, principalmente risparmiatori, studenti ed esperti di settore.

Le shopper ecologiche Tucano presenti anche quest’anno alla 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia

Le shopper ecologiche Tucano presenti anche quest’anno alla 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia

È riconfermato a Venezia il consueto appuntamento fra Tucano e la Biennale Cinema 2021. Il brand leader nella produzione di borse, zaini e accessori è infatti ancora una volta fornitore ufficiale delle shopper per la 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, esposizione cinematografica italiana tra gli eventi più rappresentativi al mondo in programma al Lido di Venezia dall’1 all’11 settembre 2021. 

tucano_fornitore_ufficiale_delle_shopper ecologiche_per_la_78_mostra_internazionale_d'arte_cinematografica

Una partnership attiva da moltissimi anni quella con la Biennale Cinema, per la quale Tucano ha realizzato anche quest’anno delle shopper in materiale riciclato dalla plastica, ribadendo il proprio impegno a favore di nuove produzioni ecosostenibili all’interno di un percorso ecologico che ben si colloca nel contesto culturale della Biennale Cinema, ideale per accogliere tematiche come la responsabilità sociale e l’innovazione.

borsa_ecologica_tucano_realizzata_con_materiali_riciclati_dalla_plastica
dettaglio_tucano_per_biennale_cinema_2021

La serata di apertura della prestigiosa Mostra si terrà mercoledì 1° settembre nella Sala Grande del Palazzo del Cinema con la proiezione del film Madres paralelas del regista Pedro Almodóvar. Curata dal critico cinematografico Alberto Barbera, già dal 2012 direttore artistico, la 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica si concluderà come ogni anno con la consegna dell’ambitissimo Leone d’Oro. Ad oggi sono già resi noti i Leoni d’Oro alla carriera che saranno conferiti al regista, attore e sceneggiatore Roberto Benigni e all’attrice statunitense Jamie Lee Curtis.

shopper_tucano_ripiegabili_a_venezia
tucano_e_biennale_cinema

Il manifesto ufficiale, firmato da Lorenzo Mattotti per la quarta edizione di seguito, rappresenta un’immagine evocativa. “Due personaggi che si filmano reciprocamente in una sorta di duello giocoso in un rapporto mediato dalla cinepresa. Sguardi a confronto potrebbe intitolarsi l’immagine, in un periodo in cui lo sguardo acquista forza come una nuova relazione tra le persone. Due visioni diverse che si incontrano e si confrontano, si guardano e si studiano, ma non si oppongono: grazie al Cinema e al suo ruolo centrale, creativo, propositivo”.

Un messaggio in perfetta sintonia con l’obiettivo della rassegna, favorire la conoscenza e la diffusione del cinema internazionale in un clima di condivisione che dura ormai da quasi 80 anni.

Tucano e i Giovani Imprenditori di Confindustria. Innovazione e sostenibilità per una Storia Futura tutta da scrivere

Tucano e i Giovani Imprenditori di Confindustria. Innovazione e sostenibilità per una Storia Futura tutta da scrivere

Il 9 e 10 luglio si è svolto a Genova e Rapallo il 50° Convegno Nazionale Giovani Imprenditori di Confindustria con un focus economico, etico e ambientalista molto importante, espresso attraverso i temi della sostenibilità, della disparità di genere, della crisi economica e sociale.

Storia Futura. L’impresa di crescere”, titolo dell’evento 2021, ha offerto interessanti momenti di confronto con le istituzioni, con la politica e con il mondo imprenditoriale evidenziando la necessità di scrivere la storia futura. Argomenti anticipati in modo esplicito dal messaggio chiave del convegno. “La storia futura non è fantascienza, ma quello che scegliamo di diventare. Vogliamo una storia futura costellata di vittorie: quella sui cambiamenti climatici, sulle disparità di genere e generazionale, sulla crisi economica e sociale.”

tucano_sponsor_tecnico_ai_magazzini_del_cotone

Una visione condivisa interamente da Tucano, azienda presente anche quest’anno come sponsor tecnico, il cui percorso di ecosostenibilità è iniziato già da alcuni anni, attraverso la realizzazione di borse e zaini in materiali ottenuti dalla plastica riciclata e il cui impegno ambientalista è destinato a crescere a favore di progetti volti all’utilizzo di materiali compostabili.

Quest’anno per i Giovani imprenditori di Confindustria Tucano ha effettuato una scelta di design. La shopper Compatto con tre differenti grafiche di Alessandro Mendini ha “popolato” i Magazzini del Cotone di Genova. Una collaborazione, quella tra Tucano e I Giovani Imprenditori, che sigla ancora una volta il significativo dialogo con Confindustria offrendo all’azienda milanese la straordinaria opportunità di condividere nuovi valori di sostenibilità.

shopper_tucano_collezione_compatto
shopper_compatto_è_la_borsa_tucano_riciclata_dalla_plastica
tucano_compatto_shopper_ripiegabile_con_le_grafiche_di_alessandro_mendini

Ma chi sono i Giovani Imprenditori? Quasi 13.000 associati di età compresa tra i 18 e i 40 anni con responsabilità gestionale in aziende aderenti a Confindustria. Un movimento di persone animate da valori e obiettivi costantemente condivisi come il libero mercato, l’uguaglianza di opportunità, l’innovazione e la trasparenza.

Tucano presenta Lontra, lo zaino ecologico galleggiante

Tucano presenta Lontra, lo zaino ecologico galleggiante

Ideato per gli ambienti marini ma perfetto anche per il trekking acquatico, Lontra è uno zaino ecologico galleggiante che funge da boa segnaletica, da salvagente e da contenitore a tenuta stagna. Unico nel suo genere, grazie al doppio involucro di cui la parte esterna protegge la sacca stagna da strappi o urti, Lontra è comodo in barca, indispensabile per le escursioni acquatiche, protettivo in mare.

Lontra_salvagente_boa_segnaletica_sacca_stagna

La borsa esterna, di colore safety orange, ben visibile in tutte le situazioni di emergenza, è realizzata in tessuto ottenuto dalle bottiglie in plastica riciclate che, grazie a un processo di rilavorazione, vengono sminuzzate, fuse e trasformate in filato. Per il modello grande si sottraggono all’ambiente 33 bottiglie in plastica, per il modello piccolo, 21. Grazie alla sua veste ecologica, Lontra è un accessorio utile per tutti coloro che vivono la natura intensamente ma con grande rispetto e amore.

Lontra_lo_zaino_ecologico

Le due sacche interne, una grande e una piccola, sono perfette per non bagnare accessori tecnologici, libri, cibo o indumenti. Lo zaino esterno, invece, permette di agganciare o di inserire strumenti e oggetti che possono stare a contatto con l’acqua. I fori, collocati in alcuni punti della borsa arancione, garantiscono un’ottima fuoriuscita dell’acqua introdotta durante le differenti attività. Lo zaino Lontra, concepito per galleggiare e segnalare, grazie anche a una bandierina in dotazione, è il prodotto ideale per chi desidera vivere il mare in libertà ma con pochi rischi.

Lontra è disponibile in due diversi formati, 70L e 30L.

Lontra_zaino_grande_70_litri

Il design originale e innovativo e le caratteristiche tecniche dello zaino, hanno prodotto interessanti collaborazioni con associazioni nautiche, parchi marini protetti e realtà legate agli sport acquatici.

Lontra_zaino_capienza_30_litri

Ma come nasce Lontra?

Dall’incontro tra Franco Luini, CEO di Tucano, e Angelo Falletta, presidente dell’Associazione di Trekking Acquatico, ATA e convinto ambientalista. Angelo aveva realizzato uno zaino simile diversi anni prima, lasciando però il progetto incompiuto perché troppo innovativo per quel periodo. Circa un anno fa, Tucano lo ha rielaborato per poterlo presentare oggi in una veste tecnologicamente nuova e originale.