fbpx
Il viaggio ecosostenibile di Tucano a Mipel 125

Il viaggio ecosostenibile di Tucano a Mipel 125

“Il Viaggio” è stato il tema chiave dell’edizione 125 di Mipel, l’evento internazionale dedicato alla pelletteria e all’accessorio moda, svoltosi alla fiera di Rho dal 18 al 21 febbraio nell’area espositiva di Fiera Milano-Rho, organizzata con il sostegno del Ministero degli Affari Esteri, della Cooperazione Internazionale (MAECI) e di Agenzia ICE, nonché con il patrocinio del Comune di Milano. Un tema che si sposa perfettamente anche con la scelta di MIPEL di ampliare la propria offerta presentando una nuova area dedicata ai settori Travel e business, uno spazio esclusivo riservato a brand italiani e internazionali e alle loro proposte.

Tucano ha dedicato ai visitatori uno stand ricco di novità per il viaggio e per il lavoro. Molte le idee creative e unica l’espressione, il design italiano. I prodotti, pensati per ogni stagione, si sono contraddistinti per l’utilizzo di materiali innovativi e ricercati, come i resinati ecologici e i tessuti effetto gomma. Tra i prodotti esposti, le custodie per laptop Schizzo e Rilievo, in chiave fashion, con grafiche ispirate a foglie e pesci, o con particolari soggetti con tecnica embossed, tono su tono. All’area business Tucano ha dedicato due importanti collezioni, La Desert Premium e la Modo Premium, entrambe realizzate con materiali ricercati ed ecologici e rifinite da dettagli in pelle. In prima fila la collezione Gommo, un’ampia famiglia di borse e accessori per il lavoro, il viaggio e il tempo libero, caratterizzata da una finitura in gomma waterproof. E ancora le shopper e gli zaini in canvas della collezione Carry, dedicate al viaggio informale e agli spostamenti brevi.

Tra gli elementi distintivi di Tucano vi è l’ecosostenibilità, un processo “verde” adottato negli ultimi anni grazie all’adozione di materiali riciclati dalla plastica o compostabili. Quasi tutti i prodotti esposti a Mipel 125 sono ecosostenibili, realizzati con una reale attenzione per l’ambiente e definiti da materiali e accessori certificati e in linea con le nuove normative europee.

L’undicesima edizione del Salone del Risparmio è popolata dalle shopper Tucano, gadget ufficiali dell’evento per tutti gli iscritti

L’undicesima edizione del Salone del Risparmio è popolata dalle shopper Tucano, gadget ufficiali dell’evento per tutti gli iscritti

Dal 15 al 17 settembre si svolgerà al MiCo, il polo degli eventi della fiera di Milano, l’undicesima edizione del Salone del Risparmio, tra le più importanti manifestazioni dedicate al settore del risparmio gestito, il cui titolo è «Da risparmiatore a investitore: la liquidità per costruire nuovi mondi”. Anche quest’anno Tucano è partner dell’evento, con la shopper ufficiale dedicata a tutti gli iscritti, quest’anno di colore verde, e con uno stand all’insegna dell’ecologia ricco di prodotti anche acquistabili.

shopper_tucano_ufficiale_per_il_salone_del_risparmio_2021

Le novità per questa edizione sono i nuovi zaini in tessuto ottenuto dalla plastica riciclata e i prodotti per lo smart working, una serie di interessanti accessori per lavorare da casa in piena comodità. Il Comodo, cuscino da lavoro per laptop, il maxi tappeto da scrivania o i mini stand per PC sono solo alcune delle proposte in linea con un pubblico abituato alle nuove modalità di lavoro, adottate negli ultimi anni.

stand_tucano_al_salone_del_risparmio
shopper_ufficiale_tucano_per_il_salone_del_risparmio_2021

Organizzato come di consueto da Assogestioni, l’evento 2021 si svolgerà in presenza, pur mantenendo anche la formula ibrida per chi desiderasse seguirlo a distanza. Il programma prevede un’ampia partecipazione di pubblico e circa 350 relatori misti, appartenenti per lo più al mondo finanziario, politico e universitario.  I temi della sostenibilità e dell’innovazione sono al centro del convegno, approfonditi da un’analisi dedicata ai vantaggi di una buona digitalizzazione e alle potenzialità di un’industria attenta al cambiamento climatico e contro le differenze sociali. I relatori potranno contare su una platea di circa 10.000 visitatori, principalmente risparmiatori, studenti ed esperti di settore.

Le shopper ecologiche Tucano presenti anche quest’anno alla 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia

Le shopper ecologiche Tucano presenti anche quest’anno alla 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia

È riconfermato a Venezia il consueto appuntamento fra Tucano e la Biennale Cinema 2021. Il brand leader nella produzione di borse, zaini e accessori è infatti ancora una volta fornitore ufficiale delle shopper per la 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, esposizione cinematografica italiana tra gli eventi più rappresentativi al mondo in programma al Lido di Venezia dall’1 all’11 settembre 2021. 

tucano_fornitore_ufficiale_delle_shopper ecologiche_per_la_78_mostra_internazionale_d'arte_cinematografica

Una partnership attiva da moltissimi anni quella con la Biennale Cinema, per la quale Tucano ha realizzato anche quest’anno delle shopper in materiale riciclato dalla plastica, ribadendo il proprio impegno a favore di nuove produzioni ecosostenibili all’interno di un percorso ecologico che ben si colloca nel contesto culturale della Biennale Cinema, ideale per accogliere tematiche come la responsabilità sociale e l’innovazione.

borsa_ecologica_tucano_realizzata_con_materiali_riciclati_dalla_plastica
dettaglio_tucano_per_biennale_cinema_2021

La serata di apertura della prestigiosa Mostra si terrà mercoledì 1° settembre nella Sala Grande del Palazzo del Cinema con la proiezione del film Madres paralelas del regista Pedro Almodóvar. Curata dal critico cinematografico Alberto Barbera, già dal 2012 direttore artistico, la 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica si concluderà come ogni anno con la consegna dell’ambitissimo Leone d’Oro. Ad oggi sono già resi noti i Leoni d’Oro alla carriera che saranno conferiti al regista, attore e sceneggiatore Roberto Benigni e all’attrice statunitense Jamie Lee Curtis.

shopper_tucano_ripiegabili_a_venezia
tucano_e_biennale_cinema

Il manifesto ufficiale, firmato da Lorenzo Mattotti per la quarta edizione di seguito, rappresenta un’immagine evocativa. “Due personaggi che si filmano reciprocamente in una sorta di duello giocoso in un rapporto mediato dalla cinepresa. Sguardi a confronto potrebbe intitolarsi l’immagine, in un periodo in cui lo sguardo acquista forza come una nuova relazione tra le persone. Due visioni diverse che si incontrano e si confrontano, si guardano e si studiano, ma non si oppongono: grazie al Cinema e al suo ruolo centrale, creativo, propositivo”.

Un messaggio in perfetta sintonia con l’obiettivo della rassegna, favorire la conoscenza e la diffusione del cinema internazionale in un clima di condivisione che dura ormai da quasi 80 anni.

Tucano e i Giovani Imprenditori di Confindustria. Innovazione e sostenibilità per una Storia Futura tutta da scrivere

Tucano e i Giovani Imprenditori di Confindustria. Innovazione e sostenibilità per una Storia Futura tutta da scrivere

Il 9 e 10 luglio si è svolto a Genova e Rapallo il 50° Convegno Nazionale Giovani Imprenditori di Confindustria con un focus economico, etico e ambientalista molto importante, espresso attraverso i temi della sostenibilità, della disparità di genere, della crisi economica e sociale.

Storia Futura. L’impresa di crescere”, titolo dell’evento 2021, ha offerto interessanti momenti di confronto con le istituzioni, con la politica e con il mondo imprenditoriale evidenziando la necessità di scrivere la storia futura. Argomenti anticipati in modo esplicito dal messaggio chiave del convegno. “La storia futura non è fantascienza, ma quello che scegliamo di diventare. Vogliamo una storia futura costellata di vittorie: quella sui cambiamenti climatici, sulle disparità di genere e generazionale, sulla crisi economica e sociale.”

tucano_sponsor_tecnico_ai_magazzini_del_cotone

Una visione condivisa interamente da Tucano, azienda presente anche quest’anno come sponsor tecnico, il cui percorso di ecosostenibilità è iniziato già da alcuni anni, attraverso la realizzazione di borse e zaini in materiali ottenuti dalla plastica riciclata e il cui impegno ambientalista è destinato a crescere a favore di progetti volti all’utilizzo di materiali compostabili.

Quest’anno per i Giovani imprenditori di Confindustria Tucano ha effettuato una scelta di design. La shopper Compatto con tre differenti grafiche di Alessandro Mendini ha “popolato” i Magazzini del Cotone di Genova. Una collaborazione, quella tra Tucano e I Giovani Imprenditori, che sigla ancora una volta il significativo dialogo con Confindustria offrendo all’azienda milanese la straordinaria opportunità di condividere nuovi valori di sostenibilità.

shopper_tucano_collezione_compatto
shopper_compatto_è_la_borsa_tucano_riciclata_dalla_plastica
tucano_compatto_shopper_ripiegabile_con_le_grafiche_di_alessandro_mendini

Ma chi sono i Giovani Imprenditori? Quasi 13.000 associati di età compresa tra i 18 e i 40 anni con responsabilità gestionale in aziende aderenti a Confindustria. Un movimento di persone animate da valori e obiettivi costantemente condivisi come il libero mercato, l’uguaglianza di opportunità, l’innovazione e la trasparenza.

Plastica riciclata? Ecco la nuova custodia Tucano per iPad e tablet

Plastica riciclata? Ecco la nuova custodia Tucano per iPad e tablet

Le nuove custodie per iPad e tablet, in materiale ottenuto dalla plastica riciclata, segnano l’ambizioso traguardo eco del 2021 e l’inizio di una sfida ecologica ancora tutta da giocare.

Oceani inquinati da enormi isole di plastica, scioglimento dei ghiacciai, effetto serra, questi sono solo alcuni dei gravi problemi ambientali con cui ci siamo abituati a convivere. Proteggere il pianeta non è solo una necessità ma un dovere comune.

scioglimento_dei_ghiacciai
isole_di_plastica_in_mare

Negli ultimi anni Tucano ha dedicato grande attenzione al tema dell’ecosostenibilità sperimentando e utilizzando materiali ottenuti dalla plastica riciclata e approcciando nuovi modelli di produzione ecosostenibile. Oggi il rapporto tra le linee in materiale riciclato dalla plastica e quelle in materiale tradizionale si è invertito, con una prevalenza netta delle prime sulle seconde e con l’obiettivo di rendere ecosostenibile l’intero catalogo 2022.

Il nuovissimo Metal per iPad mini 6th gen, il Link per iPad Pro 11″ e iPad Pro 12,9″, il Premio per iPad Pro 11” 2021 e il Gala per Samsung Galaxy Tab A7 Lite sono le prime cover per tablet realizzate in materiale ottenuto dalla plastica riciclata, un risparmio per l’ambiente di circa 3 bottiglie per singolo prodotto.

cover_per_tablet_e_ipad_in_materiale_ecologico

Naturalmente nell’ottica di questo straordinario cambiamento, non solo la maggior parte delle collezioni continuative sono state reinterpretate in “chiave green” ma sono nate interessanti famiglie di prodotti sia per il canale Consumer Electronic sia per il settore viaggio e tempo libero. Oltre alle borse e agli zaini anche la Second Skin®, l’iconica sleeve per laptop e MacBook, seguirà gli identici criteri di produzione, per una trasformazione su larga scala e un significativo riciclo di bottiglie in plastica: fino a 12 per le borse, 24 per i pieghevoli e 30 per gli zaini più grandi.

borse_e_zaini_in_materiali_riciclati_dalla_plastica
sleeve_e_foldable_eco_riciclati_dalla_plastica

Ma in che modo la plastica può ottenere una seconda vita? Le bottiglie recuperate dall’ambiente vengono sminuzzate, fuse e trasformate in filato. Eco-nylon, eco-polyestere, reti, tessuti spalmati o elastici sono solo alcune delle soluzioni disponibili in materiale riciclato.

processo_di_riciclo_tucano

Anche gli imballaggi Tucano sono a impatto zero, in particolare i tag in carta dei prodotti, le polybag in bio-plastica compostabile, le scatole in cartone riciclato e riciclabile per l’e-commerce, una scelta coerente con il progetto intrapreso.